In spagnolo si usano i plurali unos e unas nel senso partitivo o in funzione di alcuni.

Esempi:
hay unos soldados (cisono deisoldati)
unas mujeres tocan a la puerta (alcune donne bussano al portone)

Gli artícoli indeterminativi: un, una

Gli artícoli indeterminativi sono
un per il maschile singolare e
una per il femminile singolare;

Esempi:
un niño (un bambino),
un burro (un asino),
una niña (una bambina),
una computadora (un computer).

l’articolo neutro: lo

Esiste l’articolo neutro lo quandosi tratta di aggettivi, pronomi o avverbi con senso neutro, astratto, generale;

Esempi:
lo bueno (ciò che è buono)
lo hermoso que era (come era be la)
a Mario le gusta todo lo inglés (a Mario piace tuto ciò che è inglese)

Gli articoli determinativi

Gli articoli determinativi sono
el per tutti i maschili singolari e los per i maschili plurali;
la per i femminilisingolari e las per i femminili plurali.

Solo quando la parola femminile singolare comincia con una a tonica si sostituisce con l’articolo maschile;

Esempi:
el soldado -los soldados,
el tío – los tíos,
el automovil – los automóviles
el papá -los papás (i genitori),
el inglés – los ingleses,
el italiano – los italianos,
la escuela (scuola) – las escuelas,
la amiga (amica) – las amigas,
la canción –  las canciones

Come in italiano ci sono parole uguali con o senza accento per distinguerle;

Esempi:
él (eg i, lui), el ( l, lo), tú (tu), tu (tuo), ecc.

Comments Off

Tutte le eccezioni alle due regole anteriori e tutte le parole sdrucciole e bisdrucciole vogliono l’accento grafico;

Esempi:
árbol (albero), inglés (inglese), préstamelo (prestamelo), lávalos (lava i), amén (amen), papá (papà), mamá(mamma), tío (zio), máquina (macchina, ma non automob le), automóvil o carro o coche (auto)

In spagnolo  nelle parole tronche che terminano per consonante, con eccezione della n e s, non si segna l’accento;

Esempi:
virtud (virtù), bondad (bontà), reloj (orologio), comer (mangiare), jugar (giocare), tocar (suonare)

Comments Off

Accenti e articoli

In spagnolo non esiste l’apostrofo e c’è solo un accento grafico (accento acuto) che si segna sulla vocale tonica.

Nella parole piane che terminano in vocale, dittonghi, n ed s non si segna l’accento;

Esempi:
caballo (cava lo), hombre (uomo), comadre (comare), margen (margine), soldados (soldati), ocio (ozio)

Comments Off

Altri indefiniti – Corso di spagnolo

esempi

Un certo giorno d’estate è scritto in spagnolo “(Un) cierto día de verano”.

Un certo libro che non ricordo è scritto in spagnolo “Cierto libro que no recuerdo”.

Un altro è il regalo che cerco è scritto in spagnolo “Otro es el regalo que busco”.

Un’altra donna che si chiama Maria è scritto in spagnolo “Otra mujer que se llama María”.

Cerco gli altri piatti e li trovo è scritto in spagnolo “Busco los demás platos y los encuentro”.

Gli altri italiani si svegliano è scritto in spagnolo “Los demás italianos se despiertan”.

Ogni mattina presto il gallo canta è scritto in spagnolo “Cada madrugada el gallo canta”.

Do un bicchiere di vino a ognuno è scritto in spagnolo “Doy un vaso de vino a cada uno”.

Altri indefiniti – Corso di spagnolo

scritto da admin il 17 September 2008

Altri indefiniti – Corso di spagnolo

cierto – cierta - certo – certa
otro – otra - altro – altra
demás - altro – altri – altra – altre
cada - ogni
cada cual - ognuno – ognuna – cadauno – cadauna
todo – toda - tutto – tutta
bastante - abbastanza
demasiado – demasiada - troppo – troppa
mucho – mucha - molto – molta
muchos – muchas - molti – molte
muy (avverbio) - molto – molta
poco – poca - poco – poca
pocos – pocas - pochi – poche
uno - si (impersonale)